Museo del Fiume

Museo_del_Fiume

Il Museo del Fiume è stato inaugurato nell’anno 2000, si tratta di un museo interpretativo dedicato ad illustrare i diversi aspetti naturalistici del territorio legati all’area protetta Riserva Naturale Regionale Tevere-Farfa. La missione del Museo è quella di promozione del territorio, ma nel tempo ha assunto un ruolo molto più ampio che è quello di organizzatore e promotore di eventi e manifestazioni culturali.
Il Concorso Internazionale Pictor Imaginarius – “L’Arte del Mosaico” giunto quest’anno alla quarta edizione, ha riscontrato in ogni edizione successo e consenso di critica e pubblico.

L’offerta culturale intende incrementare i flussi turistici a Nazzano attraverso l’azione di valorizzazione dell’immagine del territorio anche regionale e lo sviluppo di importanti attività culturali e di incoming e nello stesso tempo accrescere il grado di notorietà del territorio e del Museo rispondendo alla politica di valorizzazione e promozione dell’economia turistica locale e regionale e mostrando il più diffusamente possibile le eccellenze, le peculiarità ed i prodotti del territorio, nello specifico dell’artigianato e del mosaico.

Nell’edizione 2013 del concorso l’Arte del Mosaico è stato realizzato un primo mosaico parietale (permanente) delle dimensioni di m 2,00×15 circa che riproduce il borgo di Nazzano e che è stato posizionato nel borgo stesso. e’ stato realizzato da esperti mosaicisti internazionali che partecipavano al Concorso.

E’ iniziato quindi il nuovo progetto culturale ed artistico del Museo del Fiume che intende trasformare Nazzano nel primo Borgo del Mosaico Contemporaneo d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *